Enter here your message to your customers

Prima il Piacere poi il Dovere: Pulizia dei Sex Toys

Pubblicato da: Maldo Shop In: Categoria 1 Sopra: Commento: 0 favorite Colpire: 75

I sex toys regalano divertimento e piacere, ma come tutte le cose anche loro hanno bisogno di manutenzione e delle dovute  cure. Proprio come la vostra amata automobile che trattate come un gioiello, la lavate, la lucidate e le fate le coccole anche i sex toys esigono un trattamento di pulizia regolare.

vista l’importanza della nostra igiene intima, non dovrebbe stupire che la pulizia dei sex toys è fondamentale per la saluta e la sicurezza tua e del tuo partner. Inoltre è altrettanto ovvio che una corretta manutenzione di questi oggetti di piacere li farà durare nel tempo più a lungo.

Se volete continuare a divertirvi in sicurezza con i vostri sex toys è bene dunque conoscere alcune regole su come curarli e come pulirli in modo corretto. Seguite i nostri consigli e le regole per una corretta pulizia dei sex toys, e cerca di applicarle poi nella tua routine d’igiene personale e divertiti quanto ti pare!

 

https://maldo.it/pulizia-intima/1045-spray-igiene-intima-e-pulizia-sex-toys-pjur-med-clean-100-ml-827160104023.html

3 semplici regole da seguire

Pulirli prima e dopo l’utilizzo è la prima regola, la legge fondamentale . Ma come pulirli? Utilizzare la classica acqua e sapone è sicuramente meglio rispetto a non lavarli del tutto, ma se per l’ igiene intimo è consigliabile utilizzare un detergente intimo delicato con un ph poco aggressivo, anche la pulizia dei sex toys predilige l’utilizzo di detergenti appositi. Quali detergenti usare quindi? Lo vedremo in seguito.

Un altro consigli che è importante seguire non solo per la pulizia del tuo vibratore, dildo o plug anale, ma anche per la sicurezza e il rischio di contaminazioni o infezioni che è possibile contrarre nelle pratiche sessuali con un partner è utilizzare i sex toys con un profilattico. Cosi avrete la assoluta certezza che anche il sex toys come il profilattico sia pulito igienico e dermatologicamente.

La seconda regola da seguire è quella di non asciugarli con asciugamani o strofinacci già usati, in quanto questi contengono acari e possono lasciare polvere e pelucchi sul sex toys. È consigliabile quindi utilizzare carta igienica o meglio ancora lasciarli asciugare all’aria aperta. Ma anche nell’aria c’è un sacco di polvere che svolazza e potrebbe accumularsi nei vostri sex toys indipendentemente dalla frequenza con cui li utilizzate. Ecco perché la terza regola da seguire è quella di riporre i vostri sex toys, a meno che non li utilizziate come soprammobile, nelle apposite custodie e assolutamente evitare di lasciarli vagare liberi tra i cassetti del comodino.

 

https://maldo.it/pulizia-sexytoys/1965-kit-di-pulizia-per-sviluppatori-bathmate-cleaning-kit-5060140200437.html

Quali prodotti usare per la pulizia e la manutenzione?

Quali detergenti usare? Ecco il quesito lasciato prima in sospeso. In commercio ce ne sono diversi di prodotti ad hoc per la pulizia del vostro vibratore, o dildo o qualsiasi altro oggetto che potrebbe entrare a contatto con i vostri organi genitali. Controllare che i prodotti abbiano un ph non aggressivo, che siano dermatologicamente e clinicamente testati è la prassi nella scelta del giusto detergente. Ma se volete andare sul sicuro senza perdere troppo tempo, scegliendo i prodotti della Pjur Med non avrete problemi. Questi prodotti infatti riducono i cattivi odori e previene la formazione di funghi e batteri e sono in grado di prevenire l'insediamento di alcuni virus. Per chi invece non ha mai dato troppo peso alla pulizia dei sexy toys consigliamo di munirsi di uno dei nostri kit per la pulizia forniti già di tutto l’occorrente.

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi martedì mercoledì giovedi Venerdì Sabato gennaio febbraio marzo aprile Può giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre